Illuminazione controllata



Nel campo della visualizzazione, oltre alla visualizzazione corretta dell’immagine a monitor è
indispensabile anche la visualizzazione corretta in fase di controllo sul pezzo finito. Non è più
possibile pensare che qualsiasi luce, o una fonte di illuminazione empirica (come quella di una
finestra) possano essere idonee per confrontare o scegliere prodotti o tinte colore: oggi è infatti
indispensabile avere la certezza del tipo di illuminazione scelto e del fatto che si possa utilizzare per
tutto il ciclo di lavoro, in condizioni ambientali, tematiche o geografiche diverse.
Scegliere il tipo di illuminazione (light source) ed utilizzarlo come riferimento per tutto il ciclo
ceramico (dagli uffici grafici, alla scelta del prodotto finito a fine ciclo produttivo, fino agli
showroom) è indispensabile per la gestione corretta delle informazioni colore.
Esistono soluzioni, di cui Colourservice è distributore ufficiale, che consentono di “parlare lo
stesso linguaggio” in qualsiasi fase del ciclo ceramico ci si trovi: dalle cabine luce da tavolo a quelle
da laboratorio, da quelle per i sistemi di scelta ed il laboratorio fino alla realizzazione di harmony
room per sale mostra.

Richiedi informazioni »



« Vai a tutti i prodotti di questa categoria